Scoprire il senso della vita ci rende più felici

La vita è di chi la fa, chi non la fa la subisce“.

Prendo spunto da questa frase di Luca Mazzucchelli, psicologo, psicoterapeuta e direttore della rivista “Psicologia contemporanea”, per introdurre l’argomento di oggi.
Quanto è importante trovare il senso della nostra vita, capire per quale motivo siamo nati e cresciuti in un determinato luogo e soprattutto individuare qual è la nostra Missione?

Durante le sessioni di coaching mi capita spesso di trovarmi di fronte a persone che si fanno questo genere di domande, e solitamente ciò accade quando realizzano di ritrovarsi in una determinata situazione che li rende insoddisfatti, che spegne la loro luce interiore fino a soffocare anche le ultime gocce di entusiasmo.
Spesso non ci rendiamo nemmeno conto di essere vittime di azioni, circostanze, decisioni e non decisioni che ci hanno portato inconsapevolmente in una fase di stallo e di insoddisfazione. Proprio in momenti come questi è necessario ed indispensabile fermarsi e fare il punto zero della situazione. Come facciamo a trovare il senso della nostra vita?

  • Iniziamo con un compito apparentemente semplice, ovvero quello di dare un significato e di valorizzare tutte quelle attività lavorative e non che svolgiamo quotidianamente, poiché queste considerazioni ci aiuteranno a creare differenza tra noi e gli altri.  E’ fondamentale prendersi del tempo per se stessi e affrontare alcune domande esistenziali, e anche se la vita frenetica di tutti i giorni ci impedisce di soffermarci a riflettere ci basterebbero 5 minuti per cercare nel silenzio quella nostra vocina interiore che molte volte non sappiamo o non vogliamo ascoltare.
  • Il passo successivo è quello di trovare il proprio senso di appartenenza per cercare di individuare quelle attività e quelle persone che ci fanno stare bene e in pace con noi stessi, per vivere il più possibile di questi elementi, caricando la nostra esistenza di energia positiva in modo da poter condividere e trasmettere benessere reciproco.
  •  Ultima azione da intraprendere, ma non per importanza, è quella di definire gli obiettivi che vogliamo raggiungere nella nostra vita, scorporarli e suddividerli in piccoli traguardi giornalieri che saranno di vitale importanza per farci alzare alla mattina con l’entusiasmo, la carica, la giusta energia e il buon umore per affrontare al meglio la nostra giornata. Scoprire il “PERCHÉ'” delle nostre azioni e decisioni ci renderà persone più felici, più motivate, più responsabili, più determinate, più sicure e meno stressate.

Proprio perché l’unica costante nella vita è il cambiamento e che di per sé non ci deve MAI spaventare, il nostro compito è ovviamente quello di continuare ad ascoltare noi stessi per aggiustare il tiro e la direzione dei nostri obiettivi e delle nostre azioni, allo scopo di perseguire e realizzare comunque i nostri sogni!!!

I due giorni più importanti della vita sono quelle in cui sei nato e quello in cui capisci perché” M. Twain

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...